Svindal si posiziona secondo a Beaver Creek in Super G
December 3rd, 2011

Aksel Lund Svindal contunua il suo bottino in Coppa del Mondo conquistando il secondo posto a Beaver Creek in Super G. Con gli atleti HEAD che hanno vinto in ogni disciplina in Coppa del Mondo, Svindal é soddisfatto di continuare a guadagnare punti soprattutto per la classifica che ora guida, anche se ammette non essere completamente soddisfatto con la sua prestazione in Super G. Quando ha visto scendere Villetta, si é girato verso Beat Feuz (arrivato terzo) e gli ha detto " siamo nei guai oggi". Dopo aver vinto la gara di apertura della stagione in Super G la scorsa settimana, Svindal ha cercato di vincere la gara ma Villetta l'ha battutto per due decimi di secondo. " la pista era pulita, e ho fatto troppi errori, non grossi errori ma tanti" Ha ammesso Svindal. " Villetta ha mantenuto la velocità per tutta la gara, e ha sciato molto bene".

Dopo il suo esordio in Discesa Libera, il fattore Bode ha aiutato Villetta nella gara, visto che Bode si é spinto un pò troppo in là sciando per un tratto con uno sci per aria e gareggiando con tutto il peso sullo sci interno. 3 sono stati tuttavia i Ribelli nei primi dieci Kjetil Jansrud sesto e Didier Cuche nono.

Resultati:
1. Sandro Viletta (SUI)
2. Aksel Lund Svindal (NOR) HEAD
3. Beat Feuz (SUI)
6. Kjetil Jansrud (NOR) HEAD
9. Didier Cuche (SUI) HEAD
15. Stephan Keppler (GER) HEAD
21. Bode Miller (USA) HEAD