Vonn vince ancora a Lake Louise
December 3rd, 2011

La Vonn colpisce ancora e va a quota 44

Si dice che il lampo non colpisca due volta nello stesso posto ... Pare non sia del tutto vero, Lake Louise infatti è stato ribattezzato Lake Linsdey, perché la Vonn ha colpito per la seconda volta in questo week end. Seconda discesa Libera vinta nel fine settimana canadese con un distacco dalla seconda di un 1.68 e di 1.91 da Lizz Goergl, terza. Nonstante la luce piatta, il distacco con la seconda e la terza é stato così elevato grazie anche al vento che si é calmato. "Ho sempre avuto un'ottima intesa con Lake Louise, la neve, il modo in cui sento la montagna, replicare ciò che ho fatto ieri, sciare in modo aggressivo e tenere la traettoria, ecco quello che ho fatto oggi. Anche le condizioni non erano delle migliori, la visibilità era ridotta e ho fatto fatica a vedere dei dossi. Ma sono comunque e ovviamente felice del risultato". Ha dichiarato la Vonn.

Anche Lizz Goergl, dopo essere caduta nella sessione di training, ha dichiarato di essere soddisfatta della sua prestazione " oggi per me é stata una vera sfida, non mi sentivo in gran forma, avevo un forte mal di testa, ma il mio medico e fisioterapista mi hanno rimesso in sesto. Inoltre dovevo recuperare un pò di fiducia in me stessa. Quando cadi devi rialzarti subito e fare bene il giorno dopo." ha dichiarato una Goergl comunque contenta.

Maria Hoefl-Riesch ha conquistato il sesto posto e anche in questa giornata i risultati delle ragazze Ribelli HEAD di Coppa del Mondo sono stati davvero ottimi.

Resultati:
1. Lindsey Vonn (USA) HEAD
2. Marie Marchand-Arvier (FRA)
3. Lizzi Goergl (AUT) HEAD
6. Maria Hoefl-Riesch (GER) HEAD
12. Anna Fenninger (AUT) HEAD
26. Chelsea Marshall (USA) HEAD