I Ribelli HEAD verso la finale di Coppa Davis

September 16th, 2013

Tre Ribelli HEAD si scontreranno nella finale di coppa Davis grazie alla vittoria della loro squadra nelle semifinali.
Due di loro potrebbero mandare la Repubblica Ceca in finale, per la seconda volta consecutiva. Tomas Berdych, che gioca con la YouTek™Graphene Instinct, insieme al connazionale e compagno HEAD Radek Stepanek, YouTek™ Graphene Speed, cercheranno di difendere il titolo.

Berdych, che ha vinto i singoli di apertura e si è aggiudicato anche la terza vittoria grazie al punto di doppio ottenuto con il campione degli US Open Stepanek, contro i compagni HEAD Carlos Berlocq e Horacio Zeballos, "E' davvero eccitante: la coppa Davis ha un grande valore, soprattutto per noi e per l'intero paese", ha commentato Stepanek. " Ci è piaciuta un sacco la consegna del trofeo lo scorso anno - lo vorremmo di nuovo, perché è davvero bello".

A Belgrado, il No.1 del mondo Novak Djokovic, ha portato due punti alla sua squadra, grazie alla vittoria di singolare contro Milos Raonic, permettendo alla sua squadra di vincere contro il Canada 3 a 2. "Sono davvero sorpreso di me stesso per come sono riuscito a recuperare al rientro dai tornei americani. Sono arrivato in ritardo ma sono felice di aver portato due punti alla Serbia", ha detto il tennista serbo, che gioca con la YouTek™ Graphene Speed.

I tennisti HEAD si sono anche aggiudicati il punteggio per accedere ai Playoff. Ad Umago, Andy Murray,YouTek™ IG Radical, ha assicurato la vittoria all'Inghilterra per 4-1, vincendo il suo singolo, il terzo del weekend, con il punteggio di 6-4, 6-2, 6-4 contro il tennista croato HEAD Ivan Dodig. " Guardo avanti verso il World Group dove andremo a giocare contro le squadre più forti del mondo", ha detto Murray.

A Groningen, il tedesco Robin Haase e il compagno di squadra Thiemo de Bakker, che gioca con la YouTek™ IG Prestige, ha vinto entrambi le partite di apertura in singolare, imponendosi per 5 a 0 sull' Austria. Ad Ulm, Florian Mayer, che gioca con la YouTek™ IG Prestige, ha contribuito alla vittoria grazie ai due singoli vinti epermettendo alla Germania di sconfiggere per 4-1 il Brasile.


Close