I GIOCATORI HEAD PROTAGONISTI DEI QUARTI DI FINALE DELLA COPPA DAVIS

April 6th, 2014

Andy Murray ha giocato per tre giorni di fila partite molto impegnative ma la sua nazione, la Gran Bretagna, è stata sconfitta 3-2 dall'Italia. Lo scozzese, che gioca con la racchetta HEAD Graphene Radical, ha sconfitto Andreas Seppi nel singolare di apertura aggiudicandosi il punto con il doppio, in coppia con il compagno Colin Fleming. Il giocatore HEAD non è riuscito ad ottenere anche la terza vittoria poichè è stato sconfitto da Fabio Fognini 3-6, 3-6, 4-6 di fronte ad un pubblico entusiasta composto da solo un centinaio di spettatori inglesi. " E' l'atmosfera della Coppa Davis. Non è la stessa dei tornei ATP e quando giochi fuori casa è ancora più complicato", ha commentato Murray.

I giocatori HEAD hanno dominato anche altrove, poiché la Germania ha sconfitto 3-2 la Francia, a Nency. Il Ribelle HEAD Tobias Kamke, che gioca con la racchetta HEAD Graphene Prestige, ha sconfitto Julien Benneteau ma si è dovuto arrendere a Jo-Wilfried Tsonga. Ma la più grande sorpresa è arrivata da Peter Gowjowczyk, che gioca con la racchetta HEAD Graphene Prestige, che ha vinto il match di apertura vincendo contro il No.12 della classifica ATP, Tsonga, con il punteggio di 5-7, 7-6(3), 3-6, 7-6(8), 8-6. "E' stato il miglior risultato che abbia mai raggiunto", ha commentato il No.119 ATP "Questa è la Coppa Davis ed è fantastica. Giochi per il tuo Paese ed è davvero motivante. Devi solo andare avanti indipendentemente da quello che sta succedendo".
A Tokyo la Repubblica Ceca ha battuto 5-0 il Giappone grazie alla vittoria del 35enne Radek Stepanek che ha vinto la prima partita e il doppio, in coppia con Lukas Rosol. Stepanek ha inflitto ben 18 aces all'avversario Tatsuma Ito, vincendo in meno di 4 ore. " A volte devi trovare più strade per vincere. Oggi ce l'ho fatta e sono molto contento di avere portato il primo punto alla mia squadra", ha commentato il vincitore.

Una coppia di Ribelli HEAD ha portato il Kazakhstan in lotta contro la Svizzera che ha ottenuto la vittoria per 3-2. Andrey Golubev, che gioca con la racchetta HEAD Graphene Radical, ha vinto con il neo vincitore degli Australian Open, Stanislas Wawrinka, nella partita di apertura e si è aggiudicato anche il punto con il doppio. " Tutto quello che puoi fare quando giochi con i migliori giocatori al mondo è quello di dare il massimo, provare a fare il possibile e vedere cosa accade". In coppia con il compagno di squadra Mikhail Kukushkin, che gioca con la racchetta HEAD Graphene Speed, hanno affrontato Roger Federer e Wawrinka.


Close